risotto tartufo

Una ricetta delicata a cui il condimento a base di burro con tartufo nero dona un gusto prezioso e inconfondibile.

Tempo: 25 minuti

Difficoltà: Media

Coperti: 2 persone

PROCEDIMENTO

  1. Versate l’olio in un tegame e fatelo riscaldare; tagliate la cipolla e lasciatela rosolare per qualche minuto insieme all’olio. Aggiungete il riso e fatelo tostare per un paio di minuti.
  2. Sfumate il riso con il vino bianco e fatelo evaporare.
    Aggiungete man mano il brodo vegetale fino a raggiungere la cottura.
  3. A fine cottura, togliete la padella dal fuoco e fate mantecare il risotto con il condimento a base di burro con tartufo nero e il parmigiano.
  4. Lasciate riposare il risotto per qualche minuto; impiattate aggiungendo un filo d’olio a crudo e qualche fettina di tartufo nero tagliata sottilissima.

INGREDIENTI

  • 200 g di riso Carnaroli
  • 1 cucchiaino di condimento a base di burro con tartufo nero
  • 30 g di olio extra vergine d’oliva
  • 1 cipolla
  • 1 bicchiere di brodo vegetale
  • 30 g di tartufo nero
  • 1 calice vino bianco
  • Parmigiano reggiano q.b.
  • Sale q.b.

Leave A Comment